Ambiente Prealpino

Le Prealpi sono il collegamento tra la Pianura e la Montagna; una fascia collinare di passaggio, di unione, ma estremamente importante e dalle caratteristiche uniche. Rocce prevalentemente calcaree, presenza dei maggiori laghi e un clima non troppo aspro hanno fatto si che la civiltà umana si insediasse già in epoche antiche lasciando tracce importanti nell’ambiente, senza dimenticare tutte le impronte di vita animali rimaste impresse in questo ambiente unico e inimitabile.

A spasso tra le Malghe
A cavallo tra la Val Seriana e la Val Camonica sorgono il Monte Pora e il Monte Alto, tra verdi pascoli e antiche malghe, attraverso la vita contadina.
Durata: 1 giorno
Periodo: primavera e autunno
Rivolto alle Scuole Elementari, Medie

I fossili di Bolca
Il deposito fossilifero di Bolca risale a 50 milioni di anni fa, quando la Pianura Padana ed i Monti Lessini (di cui Bolca fa parte) erano un grande mare tropicale ricco di flora e di fauna. I resti di questi organismi viventi sono stati intrappolati nei sedimenti calcarei che a poco a poco fossilizzarono.
Durata: 1 giorno
Periodo: effettuabile tutto l’anno
Rivolto alle Scuole Elementari e Medie

Monte Piatto
Camminare tra boschi e massi erratici trasportati dall’enorme forza del ghiacciaio che nell’epoca quaternaria ricopriva il lago arrivando fino alla Brianza, a due passi dal lago di Como.
Durata: 1 giorno
Periodo: tutto l’anno
Rivolto alle Scuole Elementari, Medie e Superiori

Val Perlana
Una tra le più belle escursioni che si possano fare sul Lago di Como; una mulattiera ci accompagna per la salita al Santuario della Madonna del Soccorso e oltre, alternando tratti in salita ad altri più pianeggianti. Il panorama è sempre mozzafiato, senza contare poi l’arrivo al Monastero di San Benedetto, completamente isolato dal resto del mondo.
Durata: 1 giorno
Itinerario: Lenno – Santuario della Madonna del Soccorso – Garubio – Monastero di San Benedetto – Daie – Abbazia dell’Acquafredda – Lenno
Periodo: autunno e primavera
Rivolto alle Scuole Medie e Superiori

Le Piramidi di Zone e l’Antica Via Valeriana
Le Piramidi di Zone si trovano in un ampio anfiteatro morenico che si affaccia sulla sponda orientale del Lago d’Iseo, caratterizzato dalla singolare presenza di numerose piramidi di terra, ognuna con il suo cappello di roccia resistente. Il nome della Via Valeriana viene fatto risalire al console romano Publio Valerio, ma la strada è decisamente più antica; era l’unica via commerciale che permetteva di raggiungere la Valle Camonica  rimasta attiva fino alla costruzione della strada litoranea.
Durata: 1 giorno
Periodo: autunno e primavera
Rivolto alle Scuole Elementari e Medie

Il Parco delle Fucine
Dal Medioevo il paese di Casto e la Val Sabbia sono note per la lavorazione del ferro e per la presenza di clachere; in questo percorso cammineremo lungo le sponde del torrente per visitare antiche fucine ormai dismesse, riscoprendo la perfetta sintonia uomo-ambiente oggi passata in disuso.
Durata: 1 giorno
Periodo: autunno e primavera
Rivolto alle Scuole Elementari e Medie

Piccole Dolomiti, tra Trincee e Ricordi
Le Piccole Dolomiti, o Prealpi Vicentine, sono state teatro di scontri atroci durante la Prima Guerra Mondiale. Ttrascorrere pochi giorni in un rifugio in questa zona non significa solo isolarsi dal mondo, ma immergersi completamente nella storia che ha sconvolto e rimodellato il passato ed il presente. Il Rifugio Campogrosso sarà la nostra base e l’accoglienza e la simpatia del gestore Davide, sapranno catturarci.
Durata: 2/3 giorni
Programma di massima:
Primo Giorno: arrivo a Pian Delle Fugazze e breve trekking fino al rifugio. Sistemazione e pranzo. Uscita lungo l’anello storico
Secondo giorno: laboratorio sulla guerra con vista di un filmato e trekking
Terzo giorno: escursione di mezza giornata poi rientro verso Recoaro Terme
Pernottamento: in rifugio
Periodo: autunno e primavera
Rivolto alle Scuole Medie e Superiori

Sacro Monte di Varese
Il Sacro Monte di Varese fa parte dei nove Monti Sacri tra Piemonte e Lombardia divenuti patrimonio dell’umanità UNESCO nel 2003. Il Sacro Monte si colloca in un’area importante a livello paesaggistico e storico-culturale. Il Monte fa parte del Parco dei Fiori di Varese e qui era forte la tradizione dei pellegrinaggi.
Durata: 1 giorno
Periodo: autunno e primavera
Rivolto alle Scuole Elementari e Medie

Mont’Orfano
Il Mont’Orfano deve il suo nome al fatto che si erge isolato all’imbocco della Val d’Ossola. Il Lago Maggiore è stato creato dal Grande Ghiacciaio Ossolano che ha scolpito ed eroso tutto ciò che incontrava. Mont’Orfano, con le sue rocce granitiche e resistenti, è rimasto l’unico monte nel lago.
Durata: 1 giorno
Periodo: autunno e primavera
Rivolto alle Scuole Elementari e Medie